Catasto Speleologico Regionale

Presso l’Assessorato della Difesa dell’Ambiente è istituito ai sensi della L.R. n. 4/2007, il Catasto Speleologico Regionale (CSR) per il censimento, l’individuazione cartografica e l’iscrizione delle grotte e delle aree carsiche di rilevante importanza scientifica, culturale, idrogeologica, ambientale e paesaggistica.

Esso rappresenta la documentazione fondamentale ed ufficiale dell’esistenza delle cavità naturali, delle grotte e delle aree carsiche della Sardegna.

Il WebGIS del CSR è lo strumento di visualizzazione dei dati in rete WEB ed è curato dalla Federazione Speleologica Sarda nella cui sede è custodita la documentazione cartacea.

Grotta Su Palu

Sistema Carsico della Codula Ilune

Le vasche di Alta Loma foto Silvia Arrica

CSR WebGIS

Grotta del Bue Marino

Sala del Ciclope foto Silvia Arrica

Guida al WebGIS

Opzioni di ricerca

Il visualizzatore permette di sovrapporre a una mappa di base i punti georeferenziati degli ingressi e le planimetrie delle grotte. Un motore di ricerca permette di interrogare il database...

Istruzioni d’uso

La schermata iniziale si presenta con la mappa di base inquadrata sulla Sardegna. E’ possibile passare dalla visualizzazione Mappa alla visualizzazione Satellite (tasto in alto a...

Condizioni e termini legali

I dati sono di proprietà della Regione Autonoma della Sardegna e della Federazione Speleologica Sarda, l’utilizzo è consentito per la sola visualizzazione e consultazione...

Contatti

Mauro Villani
Responsabile CSR Sardegna
Alberto Muntoni
Ambito Catastale Cagliaritano
Mimiu Pintori
Ambito Catastale Nuorese
Fabrizio Orrù
Ambito Catastale Ogliastra
Gianfranco Muzzetto
Ambito Catastale Oristanese
Pierpaolo Dore
Ambito Catastale Sassarese
Fabio Sirigu
Ambito Catastale Sulcis-Iglesiente
Nicola Ibba
Responsabile Informatico